Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

L'occhio è tra i nostri principali organi di senso. L'80% delle informazioni sul mondo esterno viene ricevuta attraverso l’apparato visivo. Negli anni più recenti sono avvenuti straordinari avanzamenti tecnologici e scoperte farmacologiche e oggi esistono delle attrezzature che consentono di effettuare screening visivi con semplicità su larghe fasce di popolazione e di ottenere in questo modo la riduzione degli interventi del medico oculista ridotti ai soli indispensabili.

 

Una di queste attrezzature apparentemente sembra una macchina fotografica, ma in realtà permette in pochi secondi di ottenere un’accurata analisi di tutto l’apparato visivo.

Un'altra apparecchiatura, che è forse lo strumento oggi più sofisticato esistente in oculistica, permette di effettuare una scansione con un sistema laser delle parti interne del bulbo oculare. L'apparecchiatura esiste oggi in una versione anche portatile che effettua alcune migliaia di scansioni al secondo e costruisce un'immagine tridimensionale.

Una ulteriore tecnologia permette invece di eseguire in maniera assolutamente automatizzata quello che è oggi un esame molto diffuso: l'analisi del Tondo dell'occhio.

L’I.C. Bagnolini ha iniziato proprio nelle scorse settimane, nei diversi plessi delle scuole elementari, lo screening visivo per tutti i bambini autorizzati dalla famiglia, nella speranza di rendere più veloce e sicura l’analisi di problemi all’apparato visivo. Per ulteriori informazioni in merito consultate la pagina Scuola e salute del nostro sito.