Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Scuola dell'infanzia di Pallanzeno

La scuola dell'infanzia di Pallanzeno è situata nel centro del paese ed è facilmente raggiungibile, inoltre è servita da un comodo parcheggio. L'edificio è composto da due sezioni con ampi spazi e ben attrezzate, un salone mensa, un dormitorio adeguatamente allestito, servizi igienici, cucina e dispensa. Il giardino è molto ampio, curato e dotato di giochi e strutture da esterno.

Gli elementi distintivi di questa scuola sono :
• LA CUCINA INTERNA : la responsabile, nonché cuoca, prepara giornalmente pasti gustosi, preparati con cura, utilizzando prodotti di marche la cui qualità è riconosciuta e rispettando rigorosamente le quantità indicate dalla tabella ASL.
• UTILIZZO GRATUITO DELLO SCUALUBUS COMUNALE ogni qualvolta se ne presenti la necessità.
• PROGETTO PSICOMOTRICITA': in questi anni, tale progetto è divenuto nella nostra scuola, un momento molto importante della progettazione e del piano dell'offerta formativa. La pratica psicomotoria considera la globalità del bambino intesa come realtà vissuta contemporaneamente sul piano senso-motorio, affettivo e cognitivo, prevede quindi un ascolto particolare ed attento a tutte le sue esigenze, che attraverso il linguaggio globale delle sensazioni e delle emozioni, organizza dentro di sé una progressiva ed originale capacità di rappresentarsi il mondo che lo circonda. La pedagogia che anima la pratica psicomotoria è quella del “piacere del fare”. Attraverso esperienze motorie autoregolate e coordinate dalla psicomotricista , gli alunni coinvolti hanno la possibilità di mettersi in gioco, nel piacere dell'agire, elaborando strategie utili anche per affrontare conflittualità interne e relazionali.
Le spese del progetto sono sostenute dai genitori che hanno avuto modo negli anni di verificare ed apprezzare il valore del percorso compiuto dai loro bambini e delle positive ricadute su di essi.
Il “ comitato genitori “ attraverso l’organizzazione di lotterie e feste si occupa delle spese relative al progetto stesso, denotando impegno, dedizione, generosità e sostegno di tutti per una scuola migliore.

1. ORARIO ENTRATA ALUNNI : 08,00 /09,30 (A.S. 2014/2015)
2. USCITA INTERMEDIA : 11,00/11,50 e 13,00/14,00 3. USCITA : 16,00/16,30 Ingressi e /o uscite diversi rispetto agli orari stabiliti, sono consentiti solo in casi giustificati e di necessità.

INSEGNANTI

SEZIONE         INSEGNANTI
A               CREPALDI Raffaella - VALDRE’ Nadia
B               COCCHINI Graziella (Part-time di 15 ore) – PREFUMO Fulvia
Sostegno (sezione A) BONACINA Lara
Religione NICCIOLI Valentina

SCUOLA FAMIGLIA
INCONTRI
• Assemblea di inizio anno scolastico primi giorni di settembre.
• Assemblea in occasione dell'elezione dei rappresentanti di sezione durante la quale vengono illustrati i progetti che si svolgeranno durante l'anno scolastico.
• Due colloqui individuali (febbraio e maggio).
• Intersezioni con i rappresentanti dei genitori: tre incontri , rispettivamente nei mesi di novembre, febbraio ed aprile.

FESTE
• Festa dei nonni : 2 ottobre (con la partecipazione attiva dei nonni disposti a partecipare)
• Festa di Natale: la festa si svolge a scuola , con i bambini e le rispettive famiglie. Alcuni genitori prestano il loro contributo sia per il momento della merenda sia durante l’arrivo di Babbo Natale.
• Festa di Carnevale. Bambini e insegnanti in maschera; giornata all'insegna del divertimento con giochi e balletti e sfilata tra le vie del paese. Per questa festa la scuola collabora con i genitori per l'allestimento del carro e la realizzazione dei costumi.
• Festa di fine anno scolastico con rappresentazione, giochi ed una ricca merenda.

I genitori che lo desiderano ed hanno del tempo libero a disposizione, possono partecipare attivamente all'allestimento delle feste, fornendo in tal modo, un valido supporto alle rappresentanti di sezione anche nell'organizzazione di lotterie, fiere del dolce e mercatini.

Progetti e Attivita' Infanzia